Macchina fotografica subacquea sony


Macchina fotografica subacquea sony

Fotocamere compatte miglioriSe sei arrivato fin qui e` perché probabilmente ti sei deciso ad acquistare la tua prima fotocamera digitale compatta, pero` non sai proprio quale scegliere, giusto? In questa pagina cercheremo di fornirti quante più indicazioni possibili per orientarti verso una scelta oculata, che alla fine dovrai fare tu, a seconda dei tuoi gusti e delle tue esigenze. Acquistare una fotocamera compatta non e` così semplice come si potrebbe pensare, basta farsi abbindolare dalle offerte dell’ultima catena di elettronica di turno.

La fotocamera migliore non e` quella in offerta, ma nemmeno quella che costa di più La fotocamera migliore e` quella che meglio si adatta alle tue esigenze. Molte persone quando guardano ad una macchina fotografica compatta non fanno altro che puntare al prezzo e al numero di mega pixel che i negozi espongono a caratteri cubitali, senza sapere, o meglio ancora gettando tutti nell’ignoranza, facendo credere che una fotocamera con 20 mega pixel sia migliore di una che ne ha 16! E` come dire che il faccio la pasta meglio di te perché la mia pentola e` più grande della tua, un’affermazione assolutamente errata. Ecco perché nella prossima tabella troverai alcuni modelli di fotocamere compatte, con alcune delle loro principali caratteristiche, compresa la risoluzione, che e` un dato importante, ma non così fondamentale, come avrai modo di scoprire (l’ordine delle fotocamere e` casuale).

Confronto dei migliori in commercio

Nome Prezzo Sconto Risoluzione Zoom Sensore Sony Cybershot DSC HX60
sony cybershot dsc hx60

EUR 234,99  EUR 410,00

Oggi risparmi

20,4 Megapixel 30x CMOS Exmor R Nikon Coolpix A10
Nikon Coolpix A10

EUR 79,98  EUR 89,00

Oggi risparmi

16 Megapixel 5x CCD Sony Cybershot DSC W830
sony cybershot dsc w830

EUR 106,88  EUR 140,00

Oggi risparmi

20,1 Megapixel 8x Super HAD CCD Sony Cybershot DSC RX100
sony cybershot dsc rx100

EUR 345,00  EUR 600,00

Oggi risparmi

20,2 Megapixel 3,6x CMOS Exmor Canon Ixus 180
canon ixus 180

EUR 416,44  EUR 169,99

Oggi risparmi

20 Megapixel 10x CCD Canon PowerShot SX410 IS
canon powershot sx410 is

EUR 239,99  EUR 221,04

Oggi risparmi

20 Megapixel 40x CCD

Risoluzione: il dato si riferisce alla quantità di pixel prodotti in uscita dal sensore della macchina fotografica
Zoom ottico: lo zoom ottico è chiamato così perché utilizza elementi ottici e meccanici per avvicinare il soggetto da riprendere
Sensore: è un dispositivo fotosensibile costituito da una matrice di fotodiodi che possono trasformare un segnale luminoso in un segnale elettrico
Sconto: si tratta della percentuale di sconto effettuata dal miglior venditore sul prezzo di listino

Indice

I tanti vantaggi di questo prodotto

Un amatore, una persona che parte per le vacanze e di ritorno vuole portarsi dietro un ricordino da condividere con amici e parenti dovrebbe acquistare semplicemente una macchina fotografica digitale compatta. Una macchina fotografica adatta per chi non ha molte pretese, che non e` interessato a grandi zoom e che vuole semplicemente scattare foto a ciò che vede dal display posteriore. Una fotocamera compatta, proprio come dice il nome, e` comoda soprattutto per le sue dimensioni, perché può essere trasportata facilmente con noi e costa relativamente poco.

Fotocamere compatte vantaggi e svantaggiOvviamente date dimensioni e costi molto contenuti bisogna pur scendere a qualche compromesso e le fotocamere compatte ne hanno molte di limitazioni. Ad esempio l’obiettivo e` uno dei limiti più evidenti. Dovendo esser piccolo, spesso manca di funzioni basilari, come ad esempio la priorità del diaframma. Inoltre, a differenza di quello che avviene nelle reflex, e` molto più difficile se non impossibile ottenere uno sfondo sfocato. Essere creativi ci sta, ma esserlo con una compatta e` molto più difficile.

Tra i vantaggi maggiori che vanno citati ci sono ovviamente le dimensioni e il peso, inoltre sono prodotti piccoli e quindi molto discreti, anche molto silenziosi nella maggior parte dei casi, quando si fa una foto spesso nemmeno si sente il rumore dell’otturatore. Le possibilità di passare inosservati sono molto alte. Tra gli svantaggi invece dobbiamo ricordare le limitazioni all’obiettivo di cui sopra, inoltre una sensibilità ISO alta non fa altro che aumentare il rumore, facendo quindi diminuire la nitidezza delle foto. Questo da problemi anche quando si fanno foto con poca luce, che risultano essere molto sfocate e poco nitide.

Una compatta, ma con quale zoom

Una delle cose che più preme un fotografo inesperto e` che la sua fotocamera debba avere tantissimo zoom. Molti addirittura non scattano una foto se prima non inseriscono un minimo zoom. In realtà lo zoom e` eccezionale su fotocamere compatte professionali come le reflex, in quanto esso consente di sfocare gli sfondi e mettere in risalto i soggetti che si vogliono riprendere. In effetti invece, nelle fotocamere compatte fotografare con lo zoom significa solo scattare da vicino qualcosa che si trova lontano.

Il problema su una fotocamera compatta può essere molto serio. Quando si fa uso di molto zoom iniziano a sorgere diversi problemi. Innanzitutto si trema di più e questo non fa che diminuire la qualità della foto. Inoltre in molte camere compatte quanto più zoom viene utilizzato, tanto più si chiude il diaframma, facendo passare poca luce, con conseguente “foto mossa”. Diciamo che un super zoom da 12x, 16x o addirittura 20x sono buoni per fare i grandi numeri, ma non grandi foto.

Per quel che mi riguarda sono convinto che per fare una buona foto basta anche una fotocamera che abbia uno zoom da 3x o 4x. Un’altra cosa a cui devi fare attenzione poi e` la dicitura “zoom digitale” o “zoom ottico”. Nel caso dello zoom digitale infatti, spesso superiore a quello ottico, si ha un ingrandimento maggiore, che corrisponde ad una maggiore perdita dei dettagli dell’immagine, cosa che non avviene nemmeno con il più modesto degli zoom ottici. Ecco perché considero lo zoom digitale assolutamente superfluo.

I migliori sul mercato

In generale non e` possibile stabilire quale sia la fotocamera migliore. Come ben saprai sul mercato esistono moltissimi modelli di fotocamere, anche compatte. I prezzi variano molto, si va da un minimo di 50 euro, poco più che giocattoli, a oltre i 200/250 euro per modelli più professionali. E` indubbio che per il tuo ragazzo non acquisterai un modello super professionale, sarebbe inutile, ma va benissimo un modello sopra i 100 euro, tanto per iniziare ad imparare a tenere in mano una macchina fotografica. La lista che segue rappresenta le mie compatte preferite.

  1. Sony Cybershot DSC HX60
  2. Nikon Coolpix A10
  3. Sony Cybershot DSC W830
  4. Sony Cybershot DSC RX100
  5. Canon Ixus 180
  6. Canon PowerShot SX410 IS

Ora la mia fotocamera preferita non deve essere certamente anche la tua. Una fotocamera va scelta in base a diversi fattori. Secondo la mia opinione i fattori più importanti da prendere in considerazione prima dell’acquisto di una fotocamera sono il budget e l’esperienza. Se hai un budget che rientra tra i 100 e i 200 euro rientri in una certa categoria di compatte, di fascia medio-alta. Inoltre l’esperienza e` tutto. Se non hai mai scattato una foto in vita tua andrà benissimo un modello entry-level, ma se hai già superato questa fase allora lanciati nell’acquisto di un modello più avanzato.

Conosci la tua fotocamera?

Uno dei metodi migliori per ottenere delle belle fotografie è conoscere la propria fotocamera. Se non sai come sfruttare tutte le sue peculiarità, molto probabilmente, il più delle volte ti ritroverai con foto che non rispecchiano assolutamente ciò che volevi fotografare. La prima regola fondamentale per conoscere la propria fotocamera è quella di leggere il libretto di istruzioni. Ti sembra ovvio? Certo che lo è! Peccato che quasi nessuno lo faccia, lamentandosi poi che le foto vengono scure, sfocate, che sia impossibile fotografare di notte ecc.

Conosci la tua fotocameraSe hai una fotocamera compatta, probabilmente avrai anche la funzione AUTO. Selezionandola in pratica dici alla tua fotocamera di volerti occupare soltanto della scena da riprendere, mentre lei sceglierà le impostazioni migliori a seconda del soggetto ripreso. Purtroppo non sempre però è in grado di scegliere per noi, ecco perché a volte ha bisogno del nostro aiuto, in questi termini ci vengono incontro le modalità scena. Si trovano sempre Ritratto, Paesaggio, Notturno, Macro e tante altre. Sembra anche questa una cosa tanto banale, ma basta selezionare una di queste scene per migliorare sensibilmente le tue fotografie.

Poi c’è il flash, che molti credono serva per fare le foto di notte. Sbagliato! Il flash uccide le foto in notturna. Inoltre in alcuni casi è proprio vietato utilizzarli, come ad esempio nei musei. Poi c’è da tenere conto della luminosità della foto. Molte fotocamere compatte, prima di scattare la foto, danno la possibilità di regolare la luminosità della stessa con i tasti +/-. questa correzione è molto importante e può fare la differenza tra una buona foto e una foto pessima. Quando regoli la luminosità controlla bene il display della tua fotocamera e vedi se la qualità ti soddisfa o meno. Ultimo, ma non meno importante è la risoluzione. Più è alta e più sarà nitida quando la andrai a visualizzare su uno schermo grande, occuperà anche molto più spazio sulla fotocamera, quindi è meglio procurarsi una bella scheda di memoria.

Cosa cercare in una compatta

Chi vuole imparare seriamente a fare fotografia sa bene che dopo un primo tempo passato a “giocare” con i modi di scatto automatici, deve poi abbandonarli in virtù di una gestione delle impostazioni manuali che danno un controllo totale sulla scena da fotografare, in qualsiasi condizione di luminosità. Purtroppo per le fotocamere compatte questo non è sempre possibile. Esiste però la possibilità di scegliere compatte con modi di scatto manuali, a priorità di tempo e di apertura. Quelle più economiche purtroppo non offrono tali possibilità, tutto ciò che fanno è scegliere automaticamente le impostazioni migliori per la scena ripresa.

Per ottenere delle buone foto dovremmo imparare innanzitutto aspetti fondamentali della fotografia, ovvero il tempo di esposizione, la sensibilità ISO e l’apertura. Queste purtroppo sono impostazioni che non possono essere regolate su fotocamere compatte completamente automatiche. Cosa che è possibile fare però in fotocamere manuali o semi automatiche. Per verificare se la fotocamera che ci interessa dia la possibilità di “giocare” con queste impostazioni bisogna cercare tra le specifiche tecniche o più facile ancora, verificare sulla ghiera superiore ci siano le lettere A,S e M.

Oltre quindi a un controllo manuale o semi automatico, è importante anche se la fotocamera sia in grado di scattare foto RAW. I vantaggi dati da questo tipo di formato rispetto al più diffuso JPG sono moltissimi. Se vuoi diventare un bravo fotografo, devi anche essere bravo a trattare i file RAW. Purtroppo non sono molte le fotocamere compatte che utilizzano questo formato ed escludere tutte quelle che non lo possiedono limiterebbe troppo la scelta, ma siccome è un parametro che chi vuol diventare un bravo fotografo deve prendere in considerazione è bene sapere se la fotocamera compatta che si intende acquistare abbia tali possibilità oppure no.

Prezzi e offerte

Quando si parla di una macchina fotografica compatta, spesso ci si riferisce a modelli che costano relativamente poco e che abbiano poche pretese. Volendo ci sono modelli per ragazzini e bambini anche con una spesa economica, è ovvio che siano macchine fotografiche adatte solo per una fascia di età bassa. Alzando un po’ la qualità si possono acquistare fotocamere compatte al prezzo vantaggioso stando su una qualità/prezzo media. Hanno modalità di scatto automatico o al massimo con la scelta dei modi di scena, ma che in sostanza cambiano poco. Consigliate per i vacanzieri.

costo di una fotocamera compattaCi sono poi modelli di fascia medio/alta che  in questo caso sono compatte semi professionali. Anche qui possiamo trovare ancora dei modelli completamente automatici. Il consiglio è quello di informarsi bene prima di procedere all’acquisto. Chi spende una cifra per un prodotto che sul mercato è il migliore, dovrebbe pretendere che almeno la fotocamera sia una semi automatica, che ti dia il controllo, anche minimo, delle impostazioni basilari. Controlla su di essa ci sono le lettere A,S e M sarebbe già qualcosa.

Poi ci sono i modelli professionali che superano sulla fascia alta. Attenzione, parliamo pur sempre di macchine fotografiche digitali. Quindi che non potranno mai essere paragonabili ad una reflex di fascia medio-alta, ma sono le migliori nel mercato. Però sono fotocamere che danno una buona possibilità di controllo manuale. Hanno una buona risoluzione, un ottimo zoom (anche se a riguardo ci siamo già espressi sopra, nel paragrafo riguardante tali dati). Sono indicate soprattutto per quelle persone, che avendo ad esempio già una reflex, vogliono affiancarla a qualcosa di più “compatto” e “trasportabile”. Una fotocamera da tirare fuori da taschino in qualsiasi momento.

Conclusioni

Fotocamere compatte

5 - voti: 23

Ormai si è detto tutto ciò che c’era da dire riguardo le fotocamere compatte. Certo non si finisce mai di imparare, ma a grandi linee ora dovresti sapere quale sia la fotocamera migliore per te. Se sei un amatore, una persona che quando va in vacanza vuole portarsi a casa il ricordo di quel mare blu e non vuole stare troppo a preoccuparsi di ISO, esposizione e quant’altro, allora un modello economico e senza troppe pretese è ciò che fa al caso tuo. Se al contrario sei un appassionato di foto e vuoi entrare in questo mondo in punta di piedi e partendo dal basso allora non puoi rinunciare ad una compatta semi automatica o manuale.

Qui trovi prezzi e offerte delle migliori fotocamere compatte !


Macchina fotografica subacquea sony 51
Macchina fotografica: guida per scegliere la fotocamera
Macchina fotografica subacquea sony 34
La Storia della Fotografia: dal IV a.C. ai giorni nostri
Macchina fotografica subacquea sony 71
SONY DSC-HX400V 'BLACK ' - su Il Fotoamatore
Macchina fotografica subacquea sony 26
Fotocamere compatte full frame: le migliori di Luglio
Macchina fotografica subacquea sony 73
Sony DSC W830 Recensione, Opinioni, Qualit /Prezzo
Macchina fotografica subacquea sony 25
La Migliore Fotocamera Compatta Classifica 2018
Macchina fotografica subacquea sony 55
Macchina fotografica subacquea sony 34
Macchina fotografica subacquea sony 6
Macchina fotografica subacquea sony 49
Macchina fotografica subacquea sony 40
Macchina fotografica subacquea sony 93
Macchina fotografica subacquea sony 36
Macchina fotografica subacquea sony 46
Macchina fotografica subacquea sony 25
Macchina fotografica subacquea sony 72